Bisognerà aspettare ancora un po' per l'approdo ufficiale del cash game sulle poker room .it. Infatti, come ben riporta un esaustivo articolo su gioconews, potrebbe slittare il termine di 120 giorni previsto per l'attuazione del decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale che di fatto dava il via libera al gioco del poker in modalità cash sulle rooms italiane.

Nonostante il lavoro ininterrotto ai piani alti di AAMS, ancora sussistono alcuni problemi tecnici legati alla nuova modalità di gioco. Non si tratterebbe di problemi ai software (già disponibili da tempo infatti i tavoli cash in modalità "for fun"), quanto piuttosto di natura per così dire regolamentare.

Nella sostanza sarebbero ancora da valutare le problematiche relative al rake spettante ai concessionari e alle forme di tassazione del denaro in gioco ai tavoli cash: aspetti non secondari di una normativa che, pur prendendo a modello quelle esistenti in altri paesi europei, non può non considerare la specificità di base del "caso Italia".

Insomma, probabilmente ci sarà ancora da attendere qualche mese per poter vedere la partenza dei primi tavoli cash sulle nostre poker rooms.