Come abbiamo sempre sostenuto, il mercato italiano del poker online è ancora in fase di assestamento, con quote di mercato in via di consolidamento e nuove piattaforme che tentano la "scalata". Una concorrenza che ultimamamente non si riscontra tanto nell'offerta di bonus, promozioni, tornei esclusivi eccetera, bensì nella corsa ai testimonials, nella ricerca di spazi pubblicitari di diversa natura (come fatto notare anche dal servizio de Le Iene sull'agenzia di Klaus Davi) ed in generale nella conquista "a tutti i costi" dell'attenzione dei media. In particolare l'argomento che da più tempo fa discutere nei vari forum gli appassionati di poker è quello relativo agli ingressi nei (cosiddetti) Team Pro di personaggi che col gioco del poker c'entrano poco o nulla.

Una delle cose sorprendenti è che a compiere queste discutibili operazioni non sono solo piccole rooms alla ricerca di attenzione, ma anche gruppi forti e consolidati (come Sisal, Lottomatica e Pokerstars, ad esempio). Certo, probabilmente alla base vi sono ragioni di carattere squisitamente commerciale, tuttavia la perplessità riguardo la reale incidenza di alcune "sponsorizzazioni" resta forte, anche se va detto che si tratta di una scelta comune anche ad alcune note piattaforme di mercati stranieri (pensiamo a Victory Poker con la splendida Sarah Underwood, ad esempio). Tornando alla notizia di oggi, riportiamo stralci del comunicato stampa con cui Princebet.it (room che ha già sotto contratto Fabrizio Corona) annuncia l'ingresso di Cecilia Rodriguez, sorella della più nota Belen Rodriguez, nel proprio Team Pro. "Cecilia Rodriguez entra a far parte del team pro di Princebet […] e come tanti vip siederà al tavolo per fare da testimonial alla nuova piattaforma che promette grandi novità da qui alle prossime settimane […] un Team che già conta su Roberto Buratti ed Antonio Failla". Insomma, a noi non resta altro che dire: gl Cecilia!

Aggiungi un commento!