Nel suo blog Daniel Negreanu, uno dei più forti giocatori di poker in circolazione e secondo nella All Time Money List, rivela un altro curioso aneddoto sulla sua vita privata, questa volta spiegano la vera “ragione” del suo essere vegetariano: una scommessa.
Infatti, ben dieci anni fa si è impegnato in un rischiosa “prop bet” col pro player americano Ted Forrest (vincitore di 5 braccialetti WSOP e specialista dello Stud):
Attualmente peso 158 libbre (72 kg), “spiega Daniel “ ma non posso pesare più di 170 libbre (77 kg, ndr) anche perchè feci una scommessa con Ted Forrest: bancai a 201 a 1 le probabilità che non avrei mai pesato più di 170 libbre e il giorno dopo ho deciso di diventare vegetariano”.

Beh, a ben guardare i risultati di questi anni (4 braccialetti e 30 piazzamenti ITM WSOP, 2 titoli e 16 piazzamenti ITM WPT) non hanno certo pesato sul nuovo regime alimentare del pro player…