Una singolare competizione si è tenuta la scorsa notte all'Hogs and Heifers Bar di Las Vegas. con la benedizione della leggenda del poker mondiale, ad andare in scena è stato il Doyle Brunson Beer Pong Invitational, un torneo a coppie tra fiumi di birra, trash talking e una serie infinita di bizzarre prop bets.

A partecipare tanti nomi noti agli appassionati, dallo stesso Doyle Brunson, alla coppia Erick Lindgren ed Erica Schoenberg, fino ad Hoyt Corkins, Steve "gboro780" Gross e Chad Brown. Così, in un clima goliardico e rilassato, la vittoria (al termine di una serie di fasi eliminatorie) è andata Tony "Bond18" Dunst e Leo Murphy, che hanno ricevuto il trofeo "a tema" visibilmente alticci e tra gags divertenti.

Addirittura sembra che successivamente i big presenti siano passati ad organizzare un tavolo di cash game: certo, un modo un po' bizzarro di prepararsi alle imminenti World Series of Poker del Rio Hotel and Casino di Las Vegas…

Aggiungi un commento!