Continua con grande intensità la nuova durrrr challenge, ossia la sfida ai tavoli HU cash di Full Tilt Poker nei confronti di Tom "durrrr" Dwan. Come probabilmente saprete il nuovo sfidante è Dan "Jungleman12" Cates, grinder dall'immenso talento e determinato nel riuscire in un impresa che sembra difficilmente raggiungibile persino ad un fenomeno come Patrik Antonius.

Infatti, quando sono state giocate oltre 7000 mani (con una frequenza impressionante specie se legata alla lentezza dell'altro challenge), l'ottimo jungleman12 si è portato in vantaggio di circa 700mila dollari, mostrando tra le altre cose di aver studiato attentamente il gioco di Dwan. I due infatti, pur facendo dell'aggressività il loro punto di forza, hanno evidentemente tattiche di gioco diverse, specie per quanto riguarda i raise in posizione pre flop e gli atteggiamenti di fronte alle 3bet avversarie.

Interessante anche la frequenza del "run it twice", ovvero la scelta di un "doppio river", anche se va detto che alla lunga tale pratica non ha inciso sul bilancio complessivo. Insomma un durrrr in difficoltà che probabilmente avrà bisogno di cambiare qualcosina nella sua strategia, in modo da arginare l'incisività del rivale.

Aggiungi un commento!