Ancora un aggiornamento dalla tappa di Barcellona dello European Poker Tour griffato come sempre Pokerstars, con i players che stanno affrontando il sesto livello del day 1A del main event, con bui 200 / 400 ed Ante di 50. Innanzitutto cominciamo col dire che in questa prima giornata sono state davvero tante le iscrizioni, con ben 263 ingressi che fanno pensare ad una proiezione futura ben superiore alle 500 unità (cifra considerata un traguardo straordinario alla vigilia). Del resto ormai le tappe del circuito EPT hanno acquisito un prestigio ed una valenza starordinari e la conquista della picca equivale alla definitiva consacrazione tra i big.

Dunque, tornando alla cronaca diciamo subito che in testa al chipcount della gara troviamo l'italo svizzero Claudio Piceci, che molti di voi ricorderanno al final table dell'EPT Sanremo: per lui una serie di piatti estremamente consistenti ed uno stack lievitato ben oltre le 100mila chips. Molto bene anche Luca Cainelli che con la consueta solidità si mantiene intorno alle 75mila chips, mentre continua tra alti e basi la gara del talentuoso Dario Sammartino. Stabile intorno all'average (circa 35K) Gianni Giaroni, mentre in risalita appare Cristiano Blanco, che ha appena sfondato il muro delle 60mila chips e sta pian piano prendendo le misure agli avversari al tavolo. Resistono anche se praticamente senza giocare una mano Nicolò Calia e Gustavo Zito, mentre Robert Nulli e Mauro Piacentino al momento viaggiano intorno alle 25mila chips.