Eccoci giunti ad un nuovo aggiornamento dal day 1B del main event dello European Poker Tour di Barcellona, con la gara giunta al sesto livello di giornata, con bui 200 / 400 ed Ante 50. Come vi abbiamo preannunciato, sono davvero tanti gli ingressi al secondo flight della competizione griffata Pokerstars ed elencare tutti i big presenti in sala oggi è impresa davvero ardua, con un field che è davvero di altissimo livello. Tanti gli azzurri in gara, anche se dobbiamo segnalare già qualche eliminazione eccellente nei primi livelli di giornata.

Infatti ad uscire nelle primissime fasi di gara è stato proprio l'attesissimo Dario Minieri il quale, rimasto corto dopo una giocata discutibile, pusha con A7 ma trova un avversario con 99 ad eliminarlo; stesso destino per Salvatore Bonavena, unico italiano ad aver mai vinto un titolo EPT che con AK non trova aiuti dal board e cede alla coppia di 7 di un rivale. Fuori anche Alessio Isaia, Raffaele Gerbi e Davide Costa, mentre le note positive arrivano soprattutto da Federico Cipollini (ad oltre 80mila chips anche grazie ad un pizzico di fortuna), Mustapha Kanit (sempre aggressivo al tavolo) e soprattutto da un Luca Pagano apparso in grandissima forma e capace di salire ad oltre 70mila chips, tra l'altro in un tavolo con molti giocatori di talento. Tra i big stranieri molto bene Elky Grospellier, così come Roberto Romanello, Johnny Lodden, Kevin MacPhee e Kristoffer Thorsson: continuate a seguirci per il chipcount completo ed aggiornato.

Aggiungi un commento!