Comincia male per gli azzurri il day 3 del main event dello European Poker Tour di Barcellona. Infatti a nemmeno un'ora dalla partenza della gara griffata Pokerstars, sono già tre i players out sui nove rounders italiani che avevano conquistato l'accesso al day 3. Si tratta di Marcello Rizzini, eliminato in 111esima posizione dopo aver perso un coinflip con 33 vs AQ (asso al turn); Nicolò Calia che coglie comunque l'ennesimo ITM della sua carriera in tappe EPT; Giuseppe Pipino, fuori in 99esima posizione, anche lui perdendo il coin flip decisivo. Restano in corsa invece Alessandro Longobardi, che è ancora saldamente sopra average, e gli altri 5 rounders azzurri, con un Luca Cainelli apparso in buona forma e capace di raddoppiare subito il suo stack.

In testa al chipcount invece segnaliamo l'exploit del russo Roman Makhlin  che sfiora il muro del milione di chips, mentre sempre solidissimo l'italo tedesco Giuseppe Pantaleo. La situazione al momento vede

  1. Roman Makhlin     995,000
  2. Bryn Kenney     750,000
  3. Giuseppe Pantaleo 654,500
  4. Dominik Nitsche 585,000
  5. Haykel Vidal     534,500
  6. Luis Rufas     502,000
  7. Pascal Lefrancois 497,000
  8. Kristoffer Thorsson 454,000
  9. Juan Iborra     446,000
  10. Andrei Bucica     446,000

Continuate a seguire la gara tramite gli aggiornamenti della nostra sezione EPT – European Poker Tour: ci aspetta una giornata lunga ed emozionante, stay tuned!