Al termine del day 1B della tappa di berlino dello European Poker Tour, è possibile cominciare a fare un primo bilancio della spedizione italiana alla prestigiosa manifestazione griffata Pokerstars.

Infatti ieri erano ben 41 gli azzurri in gara, quota che che sommata a quella degli iscritti al day 1A, porta la nostra nazione ad essere la terza per rappresentanza in questo EPT.

Tuttavia non tutti i nostri rounders hanno rispettato le attese della vigilia, in particolare pesano sul "bilancio" le eliminazioni di due campioni come Luca Pagano ed Andrea Benelli (reduce dal final table dell'IPT), nonchè della giovane promessa Dario Nittolo.

Tuttavia molte sono le note liete, a cominciare da un redivivo Max Pescatori, apparso ieri in grande spolvero, o dalla conferma di Francesco De Vivo dopo il secondo posto di Copenhagen. Stupiscono favorevolmente anche il bravo Mauro Piacentino, il vincitore di un PGP Armando Graziano ed il pro di 4A The Poker Suite Alioscia Oliva (nella foto) capace di chiudere la gara ben sopra average e con buone sensazioni per la prossima giornata.