Come vi abbiamo raccontato nella scorsa giornata, non sono certo mancate le emozioni nel day 2 del Grand Final della sesta stagione dello European Poker Tour. Alla gara sponsorizzata da Pokerstars, infatti, erano presenti i migliori giocatori al mondo, i quali hanno dato vita ad uno spettacolo di altissimo livello tecnico.

In un crescendo di tensione si è così arrivati allo scoppio della "bolla", con 7 italiani che riescono ad andare a premio e 6 che accedono al day 3 (nel finale di gara perdiamo infatti Tommaso Briotti, sfortunato quando con 55 trova un oppo con J9 che chiude una fortunosa scala).

Alla fine della giornata sono dunque 112 i players che conquistano l'accesso al day 3 ed è interessante notare come fra le prime posizioni del chipcount vi siano alcuni grandi nomi, come Nick Schulman (rounder formidabile con circa 4 milioni di dollari in vincite), Chris Moneymaker (campione del mondo alle WSOP), Matt Perrins (sempre protagonista in tappe IPT) e fortunatamente anche il nostro Domenico Iannone, ieri sempre nel vivo del gioco. Ecco dunque il chipcount:

Nick Schulman USA 742000
David Sesso USA 642500
Jean Francois Talbot France 635000
Matt Perrins UK 568000
Sami Kelopuro Finland 552000
Domenico Iannone Italy  536000
Nathan Royce Tuthill USA 507500
Aleh Plauski Belarus 501000
David Paredes United States 466500
Chris Moneymaker USA  457000