Sono 15 i giocatori rimasti all’EPT di Sanremo. Dopo le eliminazioni di Gigetto Pignataro e Armando Graziano, sono Claudio Piceci e Giuseppe Diep ci unici due rappresentanti ‘azzurri’ alla manifestazione sponsorizzata da PokerStars. Tuttavia possiamo fare il tifo anche per Claudio “swissy” Rinaldi, il player di origine svizzere.

Quando si è giunti al 27° livello (bui 30k/60k, ante 5k), il chipleader è il britannico Michael Piper il cui stack è lievitato ad oltre 5 milioni di chips, grazie all’eliminazione al 14° posto del tedesco Mohsen Tayfeh. Ad ogni modo del pubblico internazionale sono tutti per la connazionale di Piper: la  splendida Liv Boeree, seconda in chips (3.650.000) e  protagonista di continue ottime giocate anche ai danni dei nostri, in particolare Giuseppe Diep.

Rimane saldissima la troupe svedese rappresentata Erik Tamm (3°), Jakob Karlsson (7°) e Per Linder (9°). Intanto arriva la pausa cena di un’ora. La nostra speranza è di vedere almeno uno tra Diep e Piceci nel Final Table che si disputa domani e che sancirà il campione della tappa italiana dell’European Poker Tour , che si porterà a casa un primo premio da €1,250,000.

Aggiungi un commento!