Il Day 4 dell’EPT di Sanremo si apre con 66 giocatori al via dei quali 23 sono italiani. E’ Gigetto Pignataro a guidare la troupe azzurra alla conquista dell’ambitissimo primo premio da oltre 1,2 milioni di euro. Tuttavia, a fine giornata, saranno solo 4 gli italiani tra i ventiquattro superstiti che rivedremo domani: Claudio Piceci a 1.872.000 chips, seguito da Giuseppe Diep a 1.337.000, lo stesso Pignataro a 1.012.000 e Armando Graziano a 708.000. In più, penultimo in chips, vi è Claudio “Swissy” Rinaldi, ancora una volta tra i protagonisti.

Questi, invece, sono gli eliminati italiani del Day 4 della manifestazione sponsorizzata da PokerStars: Fabrizio "Biccio" Ascari, Antonio Pezzi, Matteo Andrea Grimaldi, Domenico Antonio Tresa, Luigi D'Alessandro, Danilo D'Ettoris, Alfio Battisti, Pierpaolo Fabretti, Vincenzo Pisano, Emanuele Rugini, Antonio Buonanno, Alessandro Gabriele, Giuseppe Pantaleo, Dario Rusconi. Maurizio Baravalle, Giacomo Rosa e Mauro Stivoli.

Tra gli stranieri spicca ancora un volta il nome di Allan Baekke. Il danese, vincitore dell’EPT Snowfest è chipleader con 3.483.000 chips. Grande prestazione anche quella dell’unica donna presente al Casino Municipale: Liv Boeree. La britannica è stata protagonista di numerose giocate che hanno dato prova che oltre ad essere bellissima è anche un’ottima giocatrice. Buona prestazione anche quella di Thang Duc Nguyen.