Incredibile successo per il day 1A della tappa sanremese dello European Poker Tour, la prestigiosa kermesse continentale sponsorizzata da Pokerstars. Infatti, contrariamente alle prudenti previsioni della vigilia che volevano i partecipanti in diminuizione rispetto allo scorso anno, al momento nelle liste di iscrizione risultano ben 610 giocatori.

Con tutta probabilità, dunque, sarà superato il cap fissato a quota 1,100, ma l'altro dato interessante riguarda l'alto tasso tecnico del field. A prendere parte alla competizione sono infatti i big internazionali del poker, con nomi del calibro di Mike McDonald, Humerto Brenes, Isabelle Mercier già seduti ai tavoli e tante superstars attese per domani.

Ma finora, il vero mattatore dell'EPT è stato il nostro Dario Minieri (nella foto al momento della conquista del braccialetto WSOP), al momento chipleader della gara grazie ad un piatto clamoroso vinto con KK contro AA del suo avversario. Un provvidenziale K sul board dunque ha permesso al romano di continuare ad inseguire il suo sogno di riportare in Italia la "picca", magari "vendicando" l'amaro terzo posto di due anni fa (nella gara vinta da Jason Mercier, atteso domani per il day 1B).

Segui il live dell'EPT anche sulla nostra pagina facebook!

Aggiungi un commento!