Terminata nel week end la tappa austriaca dello European Poker Tour, il prestigioso circuito sponsorizzato dalla poker room Pokerstars che solo qualche settimana fa aveva visto imporsi lo statunitense Kevin MacPhee nella tappa di Berlino.

A Saalbach, invece, a trionfare è stato il danese Allan Baekke, uno dei migliori giocatori online del circuito internazionale: soltanto per avere un'idea basti pensare che il suo score complessivo si avvicina ai 500mila dollari di guadagno. Baekke è riuscito ad avere la meglio su un field estremamente competitivo e si è portato a casa la tanto ambita picca con pieno merito, dal momento che ha praticamente dominato il tavolo finale mostrando un gioco tecnico e sempre molto aggressivo.

Alle sue spalle il canadese Carson e il favorito della vigilia, il tedesco Johannes Strassman (un talento purissimo del poker moderno), mentre al quinto posto si è fermata la splendida cavalcata di un altro dei talenti emergenti del circuito, lo statunitense Bren Scott Wheeler.

Ma ecco il payout definitivo

1°. Allan Baekke, Danimarca, €445.000
2°. Russell Carson, Canada, €296.000
3°. Johannes Strassmann, Germania, €166.000
4°. Alain Medesan, Romania, €111.000
5°. Brent Wheeler, USA, €88.000
6°. Jonathan Schroer, USA, €65.000
7°. Lukas Baumann, Austria, €46.000
8°. Daniel Van Kalkeren, Olanda, €37.000