Fra pochissime ore partirà l'attesissimo final table dell'EPT Vilamoura, con gli otto giocatori che si sono meglio comportati nei 4 giorni precedenti che si sfideranno al tavolo (in diretta streaming) per una prima moneta di circa 470mila euro. Conosciamo nel dettaglio gli otto finalisti:

Seat 1: Teddy Sheringham, 44, Inghilterra, PokerStars Friends- 1.783.000

L'inglese è uno dei grandi personaggi di questa edizione della competizione griffata Pokerstars. Ex nazionale inglese di calcio, si è da tempo dedicato a tempo pieno al poker, ottenendo anche ottimi risultati come il 14esimo posto nel main event WSOPE.

Seat 2: Toby Lewis, 20, Inghilterra, PokerStars Player – 3.322.000

Il ventenne è il chipleader della competizione e certamente uno dei favoriti per la vittoria finale. Aggressivo e determinato, Toby si è messo in luce negli ultimim mesi con un ottimo cash all'IPT Venezia ed un discreto piazzamento al Russian Poker Tour.

Seat 3: Martin Jacobson, Svezia, qualificazione PokerStars – 441.000

Lo svedese è uno dei migliori giocatori preenti al final table ed in questi giorni ha dimostrato tutto il suo enorme potenziale. Aggressivo, lucido e calcolatore, ha visto la sua corsa interrotta solo da una serie di colpi sfortunati e coolers imparabili, ma è riuscito comunque a resistere, centrando l'ennesimo grande risultato della carriera. Martin vanta infatti un curriculum di tutto rispetto, impreziosito dai podi nel circuito EPT e WPT conquistati lo scorso anno.

Seat 4: Jason "JaspudUF" Lee, 25, Florida, Stati Uniti, Qualificato PokerStars – 1.167.000

Giocatore con poca esperienza live, vanta vincite di rilievo nel poker online, in particolare su Pokerstars.com. Nella gara di oggi pomeriggio sarà uno degli outsider da tenere maggiormente in considerazione.