Avvio pirotecnico per il day 3 del main event della tappa portoghese dello European Poker Tour. Infatti al Casinò di Vilamoura, dopo appena un livello sono solo 59 i players ancora in gara e dunque serviranno soltanto altre tre eliminazioni per individuare i giocatori premiati nella competizione griffata Pokerstars.

Già fuori alcuni campioni di livello assoluto come l'inglese Chidwick, il francese Arnaud Mattern e il russo Max Lykov, mentre il chipleader Brandon Cantu ha appena perso un grosso piattto contro un rounder portoghese. Purtroppo dobbiamo segnalare anche l'eliminazione di due tra i migliori azzurri in gara oggi. Si tratta di Antonio Buonanno che 4betta preflop con AQ ma trova un oppo con KK e board ininfluente, e di Antonio Tarantino che esce dopo aver pushato con AT per mano di un avversario con AK: nessun aiuto dalle carte comuni e HoldemDBoss chiude in 59esima posizione. Bene invece Luca Pagano, che nelle ultime mani è riuscito a salire sopra le 200mila chips con una condotta di gara regolare ed efficace.