Momento cruciale per il main event dello European Poker Tour di Vilamoura, la tappa portoghese della competizione sponsorizzata da Pokerstars. Infatti, a poche ore dalla partenza del day 3, è stato eliminato anche il quattordicesimo giocatore e dunque tutti i 56 giocatori rimasti sono riusciti a centrare una posizione premiata. Infatti il payout prevede

1 €467,835
2 €297,984
3 €186,240
4 €139,680
5 €93,120
6 €74,496
7 €55,872
8 €37,248
9-10 €27,936
11-12 €20,486
13-14 €16,762
15-16 €13,968
17-24 €11,174
25-32 €9,312
33-40 €8,381
41-48 €7,822
49-56 €7,263
Lo sfortunato bubble man della gara è il portoghese Manji, il quale è stato costretto all'eliminazione dopo aver pushato con JJ e trovato il call dello svedese Jacobsen con AA: board nullo e "sospiro di sollievo" per gli altri short stacks presenti in sala. Dunque bandierina piazzata anche per sei giocatori italiani, Luca Pagano, Fabrizio Ascari, Nicolò Calia, Giacomo Maisto, Claudio Cecchi e Marco Leonzio che dunque continuano la loro gara nella cittadina portoghese. Continuate a seguire i nostri aggiornamenti, ci aspettano ore di grande poker!