Come ormai ben sappiamo, a novembre Filippo Candio sarà uno dei grandi protagonisti del main event delle World Series of Poker 2010. Un'occasione unica e probabilmente irripetibile per il talentuoso rounder sardo, primo italiano nella storia a raggiungere un simile incredibile traguardo. Ma anche un impegno estremamente gravoso che necessita di una scrupolosa preparazione con un percorso di avvicinamento che sia allo stesso tempo impegnativo ma non stressante e consenta a Filippo di arrivare preparato e carico all'appuntamento più importante della sua carriera.

Ecco quindi che, citando un report di gioconews, il player azzurro svela quali saranno le tappe di avvicinamento al main event: "Giocherò prima il torneo di Full Tilt a Cipro, quindi le Wsop Europe e di seguito l'Ept di Londra". Insomma un'agenda comunque importante con il Merit FullTilt Cyprus Classic (main event da $10,000 di buy in), poi la trasferta londinese per le due manifestazioni di grandissimo prestigio che certamente daranno grandi indicazioni a Candio. Il tutto per presentarsi in perfetta forma al cospetto degli altri November Nine, per provare a compiere davvero la grande impresa: GOGOGO Pippo!