Non solo i vari Dario Mineri, Max Pescatori, Dario Alioto e Luca Pagano alle WSOP 2010. Girando fra i tavoli del Rio di Las Vegas è infatti possibile trovare anche una delle più ricercate bellezze del poker italiano: Francesca Fioretti. Il nuovo volto – e che volto! – di Sisal Poker si è infatti iscritta all'evento #45 $1,500 No Limit Hold'em.

Al torneo, al quale hanno preso anche gli stessi Dario Minieri e Luca Pagano (quest'ultimo ITM insieme a Mario Silvestri e Giuseppe Sardo), le cose purtroppo non sono andate come sperava la 25enne ex inquilina della casa del Grande Fratello. Raggiunta dai colleghi di ItaliaPokerClub la bella Francesca ha rivelato di essere uscita in maniera davvero sfortunata. Ecco la mano: rilancio di un oppo da early position e solo la Fioretti con 2,5k di stack su average 4,5k fa call con A-A. Flop Q-7-3 e l'avversario in c-bet, con Francesca che dichiara l'all-in e call dell'oppo che gira Q-9. Turn è un 6 e incredibilmente il river è una Q, per l'incredulità di entrambi. Player out, dunque, Francesca Fioretti al suo primo torneo WSOP.

Non ci riesco ancora a credere, mi sembrava impossibile che potesse uscire la donna al river!“ ha rivelato subito dopo Francesca, che però ha subito trovato il rimedio per non pensare alla bad beat subita: lo shopping! “Non ho avuto il tempo di girare per Vegas in questi giorni, andiamo in giro così non ci penso più.

Aggiungi un commento!