"Il gesto di Francesco Totti esula dal rapporto tra il giocatore e PartyGaming" è questa una della parti fondamentali del comunicato diramato da Party Poker dopo che Francesco Totti è stato investito da pesanti critiche, successivamente al gestaccio di cui si è reso protagonista contro l'Inter nella finale di Coppa Italia.

Il capitano della Roma ha scalciato  l'attaccante dell'Inter Mario Balotelli. Dopo l'episodio le critiche verso Totti sono affiorate come funghi su numerosi forum online e la poker room ha deciso così di difenderlo, ma più che altro prendere le distanze dal personaggio con cui qualche mese fa ha stipulato un contratto di sponsorizzazione.

"Le attività che coinvolgono Francesco Totti come testimonial sono appena all’inizio e PartyPoker conferma il proprio giudizio ampiamente positivo sulla persona e sul personaggio – poi continua elogiando i pregi del calciatore – La scelta di un campione di tale caratura è dovuta alla sua grande popolarità, alla sua sensibilità e attenzione ai temi sociali, alla sua simpatia: tutti dati che sono confermati da diverse ricerche di mercato che collocano Francesco Totti al gradino più alto tra gli sportivi italiani più conosciuti in tutto il mondo".