Eccoci giunti al nostro consueto resoconto sui duelli "ad alta quota" sulla piattaforma di poker online specializzata nel poker cash game, Full Tilt Poker. A dir la verità, forse a causa della concomitante partenza degli eventi delle World Series of Poker Europe, non sono moltissimi i top players ad aver grindato nelle ultime ore, anche se non mancano i risultati di rilievo. Protagonista certamente Tom "durrrr" Dwan, che gioca ben 1000 mani, ai tavoli di Pot Limit Omaha e No Limit Hold'em heads up, ma chiude in passivo di oltre 80mila dollari.

Peggio di lui fa solo IHateJuice, che lascia a MissNIkita1987 la bella cifra di 290mila dollari. In positivo invece altri big del circuito, da Cole South (che si rianima dalla batosta presa con Ziigmund con un attivo di 100mila dollari) a Phil Galfond (buona sessione con un attivo di 40mila dollari), per chiudere con Gus Hansen che, impegnato in una lunga sessione di oltre mille mani, guadagna "soltanto" 31mila dollari ma utili ad invertire la rotta dopo un periodo nerissimo.