La notizia era nell'aria da qualche tempo, ma ora sembra trovare conferme ufficiali ed auterevoli: Full Tilt Poker è pronta a sbarcare in Italia. La piattaforma di poker online specializzata nel poker cash game, pare infatti intenzionata ad acquistare una delle nuove licenze che AAMS renderà disponibili dopo la scadenza del termine di notifica del decreto sul gioco online alla Commissione Europea prevista intorno al 10 di ottobre. In una dichiarazione rilasciata ad Agicos, è proprio Alex Beccari ha sottolineare l'interesse che Full Tilt ha sempre manifestato per il mercato italiano, interesse dimostrato anche nelle ultime settimane con il rafforzamento del Team Pro Italia.

Come vi abbiamo raccontato nella nostra apposita sezione, oltre alla sponsorizzazione di Filippo Candio, primo November Nine azzurro, negli ultimi giorni abbiamo assistito all'ingresso tra i Red Pro di Andrea Benelli a completare un Team che già vede giocatori di grande talento come Daniele Mazzia, Marco Traniello, Alessio Isaia e Flavio Ferrari Zumbini. Insomma, un gruppo competitivo per una delle poker rooms più prestigiose al mondo: riuscirà a far breccia anche nell'affollatissimo mercato italiano?

Aggiungi un commento!