Continuano i duelli ad alta quota sulla piattaforma specializzata nel poker cash game Full Tilt Poker. Dopo la batosta rimediata ieri, è tempo di rivincita per il finlandese Ilari "Ziigmund" Sahamies, il quale si riprende parte del denaro lasciato negli ultimi giorni ad un Brian Hastings insolitamente arrendevole.

Il volitivo Ziigmund chiude così in cima al top rank di giornata, con un guadagno di circa 190mila dollari in sole 181 mani giocate, rifiatando dopo un mese particolarmente avaro di soddisfazioni. Molto interessante anche il duello che ha visto protagonista i due sfidanti di Tom Dwan nella "durrrr challenge", ovvero Daniel "jungleman12" Cates e Patrik Antonius. Una sfida durata poche decine di mani, durante le quali Cates ha ribadito di essere davvero in un gran momento, costringendo alla resa Antonius e infliggendogli un passivo di ben 170mila dollari.

Il finlandese ha poi continuato la sua nottata nera, arrivando a perdere la bellezza di 428mila dollari su un totale e continuando un trend negativo che sta davvero compromettendo la sua reputazione fra i top regular del cash game.