Qualche mese fa vi avevamo proposto le prime immagini della divertente parodia del "Padrino" così come era apparsa su uno dei forum di settore più consultati ed apprezzati dagli appassionati di poker di tutto il mondo. Si tratta de "Il padrino del poker online", una serie di fotomontaggi fatti dall'utente "Eponymous" per il forum twoplustwo, una brillante rivisitazione in chiave pokeristica della vicenda della famiglia Corleone, pardon della famiglia di Full Tilt Poker.

Ci eravamo lasciati al punto in cui il predominio della Famiglia guidata da don Howard Lederer ancora riusciva ad influenzare i giochi di potere anche all'interno dello showbiz (con AJ Benza che veniva "riammesso" alla conduzione televisiva…), ora scopriamo invece la lotta con "la nuova leva" del poker online, quella famiglia di cui fa parte Joe Sebok (Sebozzo).

Sono i nuovi orizzonti del poker online, con la lotta per accaparrarsi utenti che passa per i social media, il nuovo terreno di scontro con "la vecchia scuola" di Full Tilt che rischia di farsi trovare impreparata (e questo provano a suggerire Tom Dwan e Gus Hansen). Spunta così (come nell'originale…) l'ipotesi di un accordo fra le famiglie, ma le trattative non vanno a buon fine ed a rimetterci sono "l'infiltrato" Jimme Fricke, lo stesso don Howard (che si affida alla protezione dell'incapace Phil(do) Gordon) e il traditore John Juanda, eliminato da un esilarante Mike "Clemenza" Matusow. Insomma, godetevi le scene di questa geniale parodia…