La conclusione dell'ultimo Sunday Special, il principale torneo domenicale di Pokerstars con montepremi garantito di ben 200,000 euro, fa ancora parlare ed è motivo di dibattito in tutti i forum di settore ed i siti specializzati. Infatti, la scelta dei due finalisti, Kamilla86 (nick dietro il quale si nasconde il pro di Sisal Poker Emanuele Marzano) e Bubukonan87, di accordarsi per la divisione del montepremi non poteva certo passare inosservata.

Si tratta del primo caso di deal nel Sunday Special della poker room dalla picca rossa e pare che  sia stato proprio l'intervento di Luca Moschitta (almeno stando a quanto riporta un thread su intellipoker) a far andare in porto l'operazione.

Nella sostanza, si tratta di una innovazione gradita agli utenti, il cui approdo definitivo su Pokerstars sembra fissato per l'imminente SCOOP (anche se la procedura pare al momento estremamente farraginosa), tuttavia, come sottolineano in molti, permangono ancora molte perplessità in merito all'utilizzo sistematico di tale strumento. Tra l'altro si tratta di un sistema già da tempo utilizzato da alcune poker rooms italiane, come PartyPoker e 4A The Poker Suite, nei loro MTT e che probabilmente nel caso del Sunday Special acquista una valenza maggiore data l'eccessiva sproporzione fra i primi due posti pagati (50K contro i soli 21K).