Isildur1, il misterioso player svedese che per mesi ha imperversato ai tavoli cash della piattaforma FullTiltPoker, bruciando quasi 3 milioni di euro per poi svanire nel nulla, sembra deciso a rientrare.
Dopo essere scomparso per quasi due mesi dalla scena high stakes, lo sconosciuto player è stato visto ai tavoli cash di Full Tilt Poker a giocare, seppur non ai livelli alti che lo hanno sempre contraddistinto, ma ad un sessione di 1.200 mani circa di $25/$50 Pot Limit Omaha.

In questa sessione comunque, il personaggio tolkeniano ha fatto registrare il segno meno perdendo 16.949 dollari, cifra irrisoria se paragonata al livello di gioco cui ci aveva abituato.

Numeri però che fanno ben sperare i suoi fan in relazione ad un suo vero e proprio ritorno in pianta stabile sulla piattaforma per il poker online, dal momento che la comparsa del misterioso Isildur1 aveva ridestato l'interesse verso i cash games, contribuendo al successo della poker room che li ospita, FullTiltPoker.