Continua il day 3 dell'IPT Pro League al Casinò di Sanremo, con ancora 14 players a contendersi uno degli otto posti del final table che si giocherà domani in contemporanea con il day 1A del main event dell'Italian Poker Tour. A guidare il chipcount della competizione griffata Pokerstars troviamo al momento Fabrizio Baldassarri, runner up del main event delle WSOPE 2010 e nelle prime posizioni sin dalle battute iniziali della gara griffata Pokerstars.

Alle sue spalle una "strana coppia" praticamente appaiata quanto a chips: Dario Minieri ed Antonio Buonanno, entrambi in rush nelle ultime battute. Dario in particolare, ha prima perso un grosso piatto contro il coriaceo Nicolò Calia, poi è riuscito pian piano a risalire, mostrando di aver recuperato lo smalto dei giorni migliori e di poter giocare il suo A – game anche in eventi lunghi e faticosi (del resto la struttura di questa Pro League è estremamente giocabile, con livelli da 75 minuti e stack di partenza di ben 30,000 chips). Grande prova finora anche per Gigetto Pignataro e Gianni Giaroni, mentre in leggera difficoltà sembra essere Salvatore Bonavena, uno dei giocatori più vincenti del circuito IPT e recentemente entrato a far parte del Team Pro di Pokerstars. Continuate a seguire le fasi cruciali della gara sanremese su poker.fanpage.it!

Aggiungi un commento!