E' cominciata da poco la seconda giornata di gara dell'IPT Pro League, l'interessante evento collegato all'Italian Poker Tour e ospitato questa volta dal Casinò di Sanremo. Come vi abbiamo raccontato in precedenza, ai tavoli troviamo molti fra i migliori giocatori italinai ed in particolare il Team Pro di Pokerstars al gran completo, con Salvatore Bonavena, Giovanni Salvatore, Dario Minieri e Luca Pagano a cercare di ritagliarsi uno spazio importante nella gara ad altissima giocabilità (30,000 chips e blinds ogni 75 minuti). Al momento a guidare il gruppo dei circa 35 players rimasti troviamo proprio il fenomenale Dario Minieri, che sta continuando a macinare chips dopo aver chiuso il day 1 da chipleader assoluto.

Vittima eccellente della "furia" del romano, uno dei tre italiani ad aver vinto un braccialetto delle World Series Of Poker, proprio il compagno di scuderia Luca Pagano. Fatale al recordman del circuito EPT una mano in cui manda resti con top pair e bilaterale ma trova il call dell'amico – rivale con combodraw: il river è fatale al trevigiano, con il colore che si materializza e permette a Minieri di salire oltre le 170 mila chips. Continuate a seguire gli aggiornamenti sulla seconda edizione dell'IPT Pro League, sempre su poker.fanpage.it.