Cominciata da pochi minuti la gara al Casinò di Venezia, con le prime mani distribuite nel main event della seconda tappa stagionale dell'Italian Poker Tour. Ai nastri di partenza otto giocatori, guidati dal tedesco Ali Tekintamgac, giocatore di alto livello e capace di portarsi a casa un titolo nella tappa di Barcellona del World Poker Tour.

A tenere alta la bandiera azzurra un gruppo di 4 ottimi giocatori, fra i quali una menzione speciale la meritano Cristiano Guerra, pro di GD Poker nonchè torneista fra i più validi nel circuito nazionale, e Davide Cerrato, reduce da un ottimo secondo posto nella tappa inaugurale del nuovissimo Mini IPT, circuito a buy in ridotto sempre sponsorizzato da Pokerstars.it e gestito dall'impeccabile Pagano Events.

Chiaramente in queste prime fasi la gara stenta ancora a decollare, ma già abbiamo visto i primi movimenti, con l'inglese Lewis già attivo e l'italiano La Padula in attesa del momento giusto per provare a rimpinguare il suo stack, mentre Cristiano Guerra ha purtroppo già perso un primo interessante piatto. Continute a seguire i nostri aggiornamenti, nei quali vi renderemo conto anche del risultato dei vari side events disputatisi in questi giorni sempre al Ca' Noghera di Venezia.