Come vi abbiamo raccontato nei precedenti aggiornamenti si è trattato davvero di un avvio incredibile per il final table del main event dell'Italian Poker Tour al Casinò di Venezia, con tanta action ed alcuni colpi clamorosi.

E purtroppo dobbiamo già registrare un eliminato, l'azzurro Mazzei, sfortunato in una serie di colpi. Decisiva probabilmente la scelta di chiamare il push dello short Tekitamgac con 77: purtroppo il rivale scopre AQ e trova un asso al flop che costa circa 400mila chips all'azzurro. Da lì in poi una gara in sofferenza, chiusasi quando opta per il push con KJ, trovando il call di Kovacs con JJ: board bianchissimo e nulla da fare per il pur bravissimo Mazzei che si consola con 18mila euro di incasso ed una prestigiosa bandierina a curriculum.

Nel complesso, continua il dominio di Cerrato, con Cristiano Guerra stranamente defilato, così come l'inglese Lewis che invece nei giorni scorsi era sempre stato fra i più aggressivi del gruppo. Continuate a seguire i nostri aggiornamenti, sempre su poker.fanpage.it

Aggiungi un commento!