Niente da fare. Alla fine Isildur1 ha deciso di non partecipare alla partita high-stakes cash di 48 ore PartyPoker Big Game IV che ha preso il via ieri 11 aprile.

Il mondo del poker era eccitato all’idea di poter conoscere finalmente in carne ed ossa il misterioso player svedese. Tuttavia, Isildur1 ha lasciato tutti con l’amaro in bocca e principalmente colui che aveva maggiormente dato adito a questa possibilità: Tony G.

Dire che sono deluso è un eufemismo. Tutto ciò mi ha lasciato un cattivo sapore in bocca”, questo il commento del pro player di origini lituane che si era proposto di finanziare personalmente la partecipazione dello sconosciuto giocatore all’evento e, addirittura, aveva avanzato l'idea di farlo accomodare al tavolo verde con un maschera per mantenere segreta la sua identità.

All'inizio di aprile, il blog di PartyPoker aveva confermato che Isildur1 aveva accetto l'invito, ma sembra che alcuni problemi personali hanno reso la cosa non fattibile.

Nel suo blog, Tony G scrive di aver ricevuto un SMS da Isildur1 che diceva: “Mi dispiace di non venire, non prendertela”. Qualunque sia la spiegazione vera, Tony G sembra ora voler prendere le distanze dallo svedese: "Per quanto mi riguarda me ne lavo le mani di lui e guardo avanti”.

Biagio Chiariello

Aggiungi un commento!