Nella notte si è giocato l'attesissimo final table del main event della tappa di Los Angeles del North American Poker Tour, rassegna come sempre griffata Pokerstars ed ospitata dal Bicycle Casinò. Ovviamente gli occhi degli appassionati erano tutti puntati su Jason Mercier, popolarissimo rounder considerato tra i più validi del panorama internazionale, anche in virtù di uno straordinario palmares sia live che online (solo quest'anno premi per oltre un milione di euro in tornei). Purtroppo però, Jason non è riuscito ad andare al di là di un comunque onorevole settimo posto, eliminato dopo aver perso un coinflip decisivo contro il vero mattatore del final table, Joe Tehan, autore di tutte le eliminazioni di giornata.

Solo sesto l'altro big presente al tavolo finale, quel Michael Binger terzo in un main event delle World Series of Poker, mentre l'heads up conclusivo vedeva protagonista, oltre lo scatenato Tehan, il chipleader di inizio giornata Chris DeMaci. Un duello durato pochissimo che ha visto prevalere Tehan (già un titolo del World Poker Tour in bacheca) che duqnue si porta a casa la picca simbolo della competizione ed una ricca prima moneta di ben 750mila dollari. Nel dettaglio il chipcount

  1. Joe Tehan – $725,000
  2. Chris DeMaci – $440,000
  3. Al Grimes -$250,000
  4. Anh Van Nguyen – $195,000
  5. Ray Henson – $145,000
  6. Michael Binger – $114,000
  7. Jason Mercier – $84,857
  8. Jake Toole – $60,000