Ancora una volta Jennifer Harman si segnala per la sua grande sensibilità verso temi di interesse sociale, dedicando gran parte del suo tempo alla ricerca di fondi e donazioni per molte onlus. Infatti, dopo la sua decisione di donare parte dei suoi profitti alla associazione che aiuta e tutela le persone con problemi renali, la bravissima giocatrice del Team Pro di FullTilt ha deciso di organizzare il suo "personale" torneo di beneficenza.

Si tratta del Jennifer Harman Charity Poker Tournament, una gara che si svolgerà ad aprile e che, mettendo in palio un posto nel main event delle World Series of Poker, spera di raccogliere cospicui fondi per una associazione che si occupa di prevenire le violenze sugli animali e che ha sede proprio nello stato del Nevada.

A favore della sua campagna già si sono espressi molti nomi noti del circuito professionistico, la cui partecipazione darà alla manifestazione anche una certa rilevanza da un punto di vista strettamente tecnico. Insomma, ancora una dimostrazione del grande cuore di una così quotata professionista del tavolo verde.