Si intitola “From busto to robusto” ed è la nuova serie di cortometraggi, creata e prodotta da Jay Rosenkrantz (celebre anche per aver ideato il reality show sul poker "2 Months 2 Millions), ispirati alla vita di alcuni giocatori professionisti di poker.

Nella sostanza, la telecamera racconta le storie, spesso particolari e singolari, di alcuni giovani talenti emergenti del mondo del poker, soffermandosi, in particolare sulla vita che conducevano prima di "svoltare" grazie al gioco del poker.

Infatti, più che sugli aspetti tattici del gioco, Rosenkrantz si interroga sulla sua valenza, per così dire, sociale, capace di cambiare radicalmente la vita di questi ragazzi, spesso di bassa estrazione sociale. Ad esempio, la serie si è aperta con la vicenda di Greg “Captain Zeebo” Lavery, un ex impiegato della catena di fast food McDonald, poi diventato milionario grazie al suo innegabile talento per il poker online.

Oppure, nella seconda puntata, si parla del talentuoso Andrew Robl, uno dei prodotti del "fenomeno Moneymaker", lo sconosciuto statunitense che nel 2003 stupì il mondo arrivando a vincere le World Series of Poker.

Aggiungi un commento!