Ancora una volta è il sito pokervideo.it a riportare una curiosa notizia apparsa sui siti specializzati statunitensi. Stavolta, a finire sotto la lente d'ingrandimento di un sito specializzato in gossip & poker è la chiacchieratissima attrice statunitense Lindsay Lohan. La bella Lindsay infatti, è stata recentemente condannata a 90 giorni di reclusione per violazione della libertà vigilata cui era costretta a causa della sua lunga serie di guai giudiziari che la affligge da tempo.

Ora, un noto analista quale Steve Schwartz, sembra aver trovato la "cura adatta" per rilanciare l'immagine dell'attrice, sempre popolarissima tra il grande pubblico. Ebbene, la risposta ai mille problemi della Lohan sarebbe propio il poker ed in particolare i tornei di poker di beneficenza che negli ultimi mesi stanno riscuotendo enorme successo , come testimoniato anche dal recente Ante Up For Africa. "Se Lindsay riuscisse ad usare la sua celebrità per il bene comune, potrebbe essere per lei l’inizio di una nuova vita. Anche se forse i Casinò non sono il posto più giusto per lei, non c’è dubbio che i tornei di poker siano divenuti uno dei principali interessi per molti personaggi affermati, grazie alle raccolte benefiche legate ai tornei“, queste le parole del dottor Schwartz e chissà che la ragazza non ci faccia davvero un pensierino…

Aggiungi un commento!