Manca meno di una settimana a quello che può essere probabilmente considerato l'evento dell'anno per gli appassionati di poker online. Infatti, al PartyPoker Big Game IV, evento che si terrà dall’11 al 13 aprile a Les Ambassadeurs Club di Mayfair a Londra, con molta probabilità assisteremo alla prima partita "live" di Isildur1, il misterioso grinder svedese che in pochi mesi ha letteralmente rivoluzionato il mondo dei cash games high stakes con il suo "folle" modo di interpretare il gioco e con l'apparente tranquillità con la quale in poche ore dilapidava ingenti somme di denaro.

Infatti, sembra che Isildur1 abbia accettato l'offerta di finanziamento fattagli da Tony G e dunque siederà ai tavoli cash, in compagnia di altri "tipetti" molto interessanti. A cominciare dallo stesso Tony G, noto per la sua "lingua lunga", passando per il maniac per eccellenza, ovvero Phil Laak, Justin Bonomo (altro giocatore abituato a piatti da centinaia di migliaia di dollari), per finire con Luke Schwartz, certamente il più antipatico giocatore del circuito, segnalatosi ultimamente più per i suoi giudizi tranchant sui grandi nomi del circuito (Hellmuth e Dwan le sue vittime preferite) che per i risultati al tavolo verde. Insomma, a quanto pare il divertimento non mancherà di certo…