I tavoli high stakes online più famosi sono sicuramente quelli di FullTilt, è lì che si scontrano i migliori ed è lì che si possono vedere, con un facilità disarmante, piatti a "6 zeri".

Le altre importanti poker rooms non stanno però a guardare e addirittura sembra che qualcuno si stia spostando dai famosi tavoli di FT a quelli di piattaforme come PartyPoker o PokerStars.

Già tempo fa parlammo di una possibilità, nemmeno tanto remota, sulla presenza di Isildur1, con il nick di Ingsoni. Chi è convinto della veridicità del "rumors" pensa che Isildur1 batta quei tavoli per stackare (ovvero rinforzare il proprio stack) per poi prepararsi alle memorabili sfide contro gente del calibro di Tom Dwan, Phil Ivey, Ilari Sahamies e molti altri.

Sta di fatto che sul popolare forum "twoplustwo.com" tra i thread più letti degli ultimi giorni c'è quello tra due regulars di PokerStars che si fanno domande sull'identità di "RaiseOnce", un nuovo account che da poco sta battendo quei tavoli e che ha incuriosito parecchi. Addirittura i due sono quasi sicuri che si tratti di qualcuno dei personaggi di FullTilt, ma per evidenti motivi non vogliono sbilanciarsi.

Dalle parole che si scambiano la maggior parte degli indizi dovrebbe far pensare a Phil Ivey, ma anche Patrik Antonius e David Benyamine sembrano essere tra gli indiziati.

Se sia vero o meno che Phil Ivey, o qualcuno di FullTilt, stia giocando su PokerStars ai livelli più alti, ora come ora non possiamo saperlo. Certo è che tutto questo aumenta la visibilità di alcuni giocatori e di certe poker rooms.

Mattia Sparagna

Aggiungi un commento!