Torniamo ad occuparci di Phil Laak, l'istrionico giocatore statunitense vincitore di un titolo del World Poker Tour, recentemente protagonista alle World Series of Poker 2010. Stavolta però la vicenda che andiamo a raccontarvi, ripresa dal sito wickedchopspoker, è alquanto "dolorosa" per Unabomber.

Sembra infatti che durante un viaggio in Oregon con l'amico e collega Antonio "The Magician" Esfandiari, Laak abbia avuto un brutto incidente mentre si trovava alla guida di un quad in una zona collinare. L'impatto con un albero pare abbia provocato al pro statunitense un serio infortunio, con 7 costole rotte e una lacerazione nella zona intorno all'occhio sinistro: un infortunio estremamente grave come mostrato anche dalla foto presa sempre dal sito statunitense specializzato in gossip & poker.

Insomma, una brutta disavventura capitata al compagno di Jennifer Tilly (la quale solo poche settimane fa si è tolta la soddisfazione di vincere un evento della Bellagio Cup), che negli ultimi tempi era balzato agli onori della cronaca per aver stabilito il nuovo primato quanto alla sessione più lunga di poker live (record che poi sembra essere stato nuovamente battuto da un gruppo di players). In ogni caso, auguri di pronta guarigione al simpatico Unabomber, sperando di rivederlo presto in azione al tavolo verde.