La locuzione poker cash game non indica altro che una partita di poker giocata con denaro reale, come spesso accade nei Casinò di tutto il mondo. In realtà la tipologia di gioco cash è sempre messa in realazione con il cosiddetto "poker sportivo", il vero e proprio fenomeno mondiale degli ultimi anni.

Sostanzialmente la principale differenza fra le due modalità di gioco, consiste nel fatto che, mentre nel poker sportivo si paga una quota iniziale ricevendo un certo numero di chips (la quota e lo stack sono identici per tutti i partecipanti), terminate le quali e salvo particolari eccezioni, come i tornei che permettono re – buys, ci si alza dal tavolo con la partita che finisce solo quando un solo giocatore riesce a conquistare tutte le chips in gioco, completamente diversa è la struttura di un cash game.

Infatti per cominciare, in un cash game, fatte salve le limitazioni per i minimi ed i massimi, non vi è una quota di ingresso prestabilita ed ogni giocatore sceglie la consistenza del proprio stack. Nei cash games di fatto ogni chips è direttamente riferibile al denaro reale (ad esempio in un piatto di 200 chips saranno in gioco proprio 200 euro) e nel caso in cui un giocatore perdesse l'intero ammontare del proprio stack, potrebbe comunque rientrare in gioco "ricaricando" con altro denaro. Inoltre, ogni giocatore può decidere di alzarsi dal tavolo in qualunque momento (in alcuni tavoli, a dire il vero è previsto un tempo minimo di partecipazione al gioco), ritirando dal gioco le proprie chips.

Altra particolarità del gioco cash consiste nell'invariabilità dei livelli dei blinds, che rimangono costanti per l'intera durata della partita. Inoltre, in un tavolo cash non è raro vedere altre situazioni "insolite" per gli appassionati del poker "sportivo", come l'aggiunta di un buio supplementare da parte del giocatore alla sinistra del big blind (il cosiddetto straddle), oppure accordi fra due players allo showdown per "far girare" dal dealer due, tre carte river (ma anche più volte l'intero board), ovviamente dividendo il piatto in parti corrispondenti.

Infine va anche precisato che, di fatto, è possibile giocare cash qualunque variante del poker, anche se, per una serie di motivi sui quali torneremo, maggiore successo riscuotono il No Limit Hold'em ed il Pot Limit Omaha.

Poker cash game in Italia.

Dopo una lunga attesa è ormai giunto il momento dell'arrivo del cash game anche sulle piattaforme di poker online .it, nonostante una tempistica ancora poco chiara e la lentezza nel mettere a punto una normativa definitiva. Ovviamente, anche in questo caso i progetti delle poker rooms dovranno adattarsi alle indicazioni "su misura" di AAMS, ma in ogni caso il cash game online promette di dare una (ulteriore) robusta spinta al mercato del poker online. Per ulteriori dettagli: Poker Cash Game in Italia

Poker cash game strategia.

Il cash game, come abbiamo visto, presenta caratteristiche molto diverse dal tradizionale "poker sportivo", dunque anche l'approccio "tattico" non può che essere radicalmente diverso. Gli specialisti sostengono infatti che per il poker in modalità cash debbano necessariamente essere fatte una serie di ulteriori valutazioni riguardanti concetti fondamentali come quello delle odds, della Ev, del bankroll management, fino ad arrivare ad analisi anche molto complesse sulla necessità di sviluppare strategie e metodi di gioco "long term". Per ulteriori informazioni: Poker cash game strategia.

Poker cash game online.

L'arrivo del cash game sulle poker rooms di tutto il mondo ha fatto registrare un  vero e proprio boom di consensi tra gli appassionati del gioco del poker. Infatti, si tratta di una tipologia di gioco che consente di guadagnare grandi cifre in pochi minuti, nonchè di avere "sempre una seconda chance" nel caso di clamorose bad beats (ovviamente, specie a certi livelli, si tratta anche di una modalità molto "rischiosa" per il bankroll di un giocatore). Inoltre, anche le poker rooms si attendono lauti guadagni da tale modalità di gioco, dal momento che trattengono come rake una quota percentuale per ogni piatto giocato. Per saperne di più: Poker cash game online

Poker cash game live.

La modalità cash è da sempre la più apprezzata dai frequentatori dei Casinò di tutto il mondo, dove sono sempre molto affollate le "sale private" ad essa dedicate. Va tuttavia sottolineato che l'approccio al gioco cash richiede un notevole bagaglio tecnico e una grande forza mentale, dal momento che spesso può capitare di dover prendere decisioni difficili ed "onerose". Molto utili ed apprezzate dai vari giocatori sono le tabelle sulla forza delle starting hands così come fodamentale risulta una corretta gestione del bankroll a propria disposizione. Per approfondire: Poker cash game live

Poker cash game scelta dei tavoli.

Nell'approcciare tale modalità di gioco un utente deve tener ben presenti una serie di considerazioni preliminari. Innanzitutto, specie nel poker online, un valore fondamentale acquista la scelta del tavolo cui sedersi, che deve essere fatta tenendo conto di due fattori principali. Chiaramente prima cosa da considerare è il livello medio degli avversari seduti al tavolo, ma non secondario risulta l'aspetto relativo alla consistenza del proprio bankroll in relazione ai limiti di gioco (il valore dei blinds ma non solo). Insomma, giocare fuori bankroll e contro avversari esperti e carichi di chips? Bad Idea! Per saperne di più: Poker cash game scelta dei tavoli

Poker cash game scelta delle starting hands.

Come detto in precedenza, dunque, il poker in modalità cash presenta alcune problematiche che possono essere risolte con l'aiuto di considerazioni di carattere matematico – statistico. Un approccio di questo tipo si rivela fondamentale per quanto concerne la scelta delle starting hands con le quali entrare in gioco, nonchè per la definizione della startegia di gioco più efficace. Del resto, tali tecniche di gioco si rivelano fondamentali soprattutto nel poker online, dove non si possono cogliere informazioni di altro tipo dagli avversari (tells, history precedente ecc.). Per ulteriori approfondimenti: Poker cash game scelta delle starting hands

Poker cash game, i migliori giocatori

Ovviamente le considerazioni appena fatte circa le differenze fra il gioco cash e quello "tradizionale", hanno come immediata conseguenza il fatto che non sempre un grande torneista sia in grado di primeggiare anche nella modalità cash e viceversa. In tal senso non mancano esempi eclatanti (specie se riferiti ai giovani grinders online, quasi mai presenti nelle fasi finali di una grande manifestazione internazionale), mentre allo stesso tempo la scena internazionale presenta alcuni fenomeni assoluti in grado di primeggiare in ogni tipologia di gioco. Fra questi certamente spiccano i nomi di Phil Ivey, Doyle Brunson, Johnny Chan e Daniel Negreanu, mattatori nei tavoli cash e ai primi posti della All Time Money List. per approfondire l'argomento: Poker Cash game, i migliori giocatori

Poker cash game: le migliori poker rooms.

Ovviamente la modalità cash necessita di adeguati strumenti specie per il gioco online ed ogni utente richiede maggiore sicurezza, trasparenza e soprattutto una vasta gamma di possibilità di gioco. Ecco quindi che le varie poker rooms si contendono un mercato vastissimo a colpi di promozioni, offerte ed innovazioni di carattere "tecnico" (come il famoso rush poker). A livello mondiale il duello è ovviamente fra Pokerstars e Full Tilt Poker, con la seconda che resta la piattaforma più apprezzata per quanto concerne il gioco high stakes, mentre più lontane sono Cake Poker, Ultimate Bet e Party Poker. In Italia, invece si profila una grande battaglia fra le varie poker rooms per la conquista di un mercato dal grande potenziale, per saperne di più: Poker cash game, le poker rooms

Poker cash game, quando sulle poker rooms .it?

L'arrivo del poker in modalità cas sulle rooms .it sta diventando un vero e proprio giallo, con risvolti che hanno anche del farsesco. Infatti dopo l'emanazione tormentata e farraginosa del decreto da parte del Ministero, dopo una lunga fase di valutazione delle principali direttive elaborate da AAMS, sembravano non esserci più ostacoli e che la cosa dovesse risolversi in poche settimane. Tuttavia, una serie di ricorsi al TAR del Lazio ha di fatto bloccato igni possibile sviluppo in tal senso e dunque al momento appare molto difficile prevedere una certa tempistica per l'approdo del cash sulle piattaforme italiane. In ogni caso è possibile consultare: Poker cash game: quando sulle poker rooms .it?

Poker cash game gestione bankroll.

Uno degli aspetti da non sottovalutare è certamente quello relativo alla gestione del bankroll nel poker cash game. Pur potendo adottare un approccio più morbido e meno vincolante rispetto ad un normale sit and go o MTT (per partecipare ai quali si consiglia un bankroll 100x), potendo cioè considerare giusta la cifra di 35 – 40 buy in, bisogna ricordarsi di sedersi solo ai tavoli per i quali si è effettivamente "rollati". Per trovare tutti i dettagli ed alcuni pratici esempi: Poker cash game gestione bankroll