Le prop bet tra i giocatori professionisti di poker sono all’ordine del giorno. Qualche tempo vi abbiamo raccontato della scommessa ‘vegetariana’ che aveva come protagonisti Phil Ivey e Tom “durrrr” Dwan. Stavolta nel ruolo di primi attori ci sono, invece, Antonio Esfandiari e Alec Torelli, più un gruppo di loro amici … e un cameriere.

Già, perché la prop bet in questione è avvenuta al termine di una cena al ristorante dove la compagnia citata al termine delle riprese di una serie tv aveva deciso di rifocillarsi. La scommessa è partita proprio al momento di chiedere il conto. ‘The Magician’ e gli altri hanno, infatti, proposto al cameriere di giocarsi la mancia, che solitamente è il 20% del conto, a testa e croce: in caso di una sua vittoria la percentuale della mancia sarebbe salita al 45%, in caso contrario, nulla!

Dopo averci pensato un po’ su il cameriere ha accettato e, soprattutto, vinto la scommessa. Finita qui? Nemmeno per sogno. Non contenti dell’originale trovato il gruppo ha deciso di giocare a testa e croce anche per chi avesse dovuto saldare il conto più la mancia per un totale di 960$. E per sua fortuna non è toccato ad Esfandiari che ha commentato: “Sono felice di dirvi che non ho perso questa cena, il che è cosa rara perchè di solito mi succede.

Biagio Chiariello