E'cominciata ieri con il classico side event Pot Limit Omaha la tappa di ottobre del Poker Grand Prix, il circuito pokeristico nazionale griffato GD Poker. Ad ospitare la rassegna è il Casinò de la Vallèe di Saint Vincent, o meglio la nuovissima sala da poker del Casinò con ingresso dalla Sala Evolution in Viale Piemonte. Nel pomeriggio di oggi, dunque, partirà il Master Event, al quale come di consueto parteciperanno tanti big azzurri ed oviamente il Team GD Poker al gran completo. E proprio uno dei migliori giocatori della squadra arancione, Rocco Palumbo, si è imposto nell'evento inaugurale, mettendo in fila 34 avversari ed aggiudicandosi la prima moneta di 6,175 euro.

Un successo meritato che conferma tutte le grandi qualità di RoccoGe e giunto al termine di una gara di buon livello, decisa da uno strano showdown a tre fra Palumbo, Davide Costa e Rodolfo Costa (poi rispettivamente secondo e terzo nella classifica). Per lui si tratta del secondo successo stagionale nel PLO e di un buon viatico in vista del Master Event al quale ovviamente prenderà parte (una gara che conferma i 200mila euro di montepremi garantito, malgrado un prevedibile calo di iscrizioni). Ecco il payout nel quale spicca ovviamente la buona prova della famiglia Costa, con il figlio Davide che precede il padre in base al chipcount

  1. Rocco Palumbo  €6.175
  2. Davide Costa €3.900
  3. Rodolfo Costa €2.600
  4. Laurence Stein €1.900
  5. Gionni Circhirillo  €1.400
  6. Simone Rossi €1.000