Sarà come di consueto il torneo Pot Limit Omaha da 550 euro di buy in ad aprire la rassegna del Poker Grand Prix. La gara prevede un cap di 120 players e stack di 10,000 chips per ogni giocatore e vedrà la partecipazione dei tanti specialisti italiani dell'Omaha e del Team GD Poker al completo. Si tratta della quinta tappa stagionale della rassegna "arancione" con l'attesissimo Master Event da 1650 euro di buy in che partirà domani pomeriggio.

Un evento di alto profilo, con 200mila euro di montepremi garantito ed una struttura altamente giocabile che prevede stacks di 20,000 chips e livelli che incrementeranno ogni 60 minuti a partire da 50 / 100. Il campione in carica è Claudio Piceci, dominatore del final table nella tappa di luglio, mentre in testa alla classifica generale della competizione troviamo Andrea Bulgari, seguito da Rocco Palumbo, Irene Baroni ed Antonio Valenti. A partire dal pomeriggio, dunque, seguiremo gli eventi del PGP, con aggiornamenti e curiosità sulla gara del Casinò di Venezia: stay tuned su poker.fanpage!