Arriva ancora una volta dalla scintillante Las Vegas una innovativa idea che certamente incontrerà il favore dei giocatori di poker cash game. Infatti, l'Harrah's di Sin City ha annunciato l'introduzione della Aces Cracked Promo ai propri tavoli cash, notoriamente sempre affollati e ricchi di action. Nel dettaglio si tratta di una sorta di assicurazione contro uno dei motivi di maggior nervosismo per un giocatore di poker: vedere la propria coppia di assi crackata, magari da una mano marginale.

Dunque, ecco l'idea (non proprio originalissima, per la verità) della direzione dell'Harrah's: rimborsare con ben 100 dollari in chips le vittime dei suddetti scoppi. Unica condizione, quella di avere investito almeno 20 dollari nel piatto, aver seguito l'action fino alla fine e, appunto, essere stati "scoppiati". Una delle novità consiste nel fatto che tale assicurazione è attiva anche negli orari di punta del Casinò e quindi, considerata anche la tanta action, probabilmente addolcirà le bad beats di un discreto numero di sfortunati (o magari maldestri) giocatori. Purtroppo un simile esperimento non è nei piani di alcuna room di poker online, almeno per il momento…