La grande sfida è probabilmente arrivata al momento decisivo, con i giochi che oramai sembrano definitivamente chiusi. Stiamo parlando della "durrrr challenge", la celebre sfida che mette a confronto due fra i migliori players online, ovvero il giovane fenomeno statunitense Tom "durrrr" Dwan ed il finlandese Patrik Antonius.

Infatti, con le 4700 mani giocate nel corso degli ultimi giorni il challenge è giunto oltre le 33mila mani giocate (sulle 50mila previste) e Dwan aumenta ancora il suo margine di vantaggio, mettendo una seria ipoteca sul risultato finale e sugli ulteriori 500mila dollari in palio.

Al momento quindi Antonius è sotto di circa 1,7 milioni di dollari, una cifra davvero difficile da recuperare quando manca circa un terzo di gioco, soprattutto alla luce del momento negativo che sta attraversando il finlandese (reduce da una serie preoccupante di rovesci nei cash games). Insomma, sembra che ci si avvii verso una tranquilla vittoria da parte di Dwan, anche se nei cash games non c'è mai nulla di scontato.