Mancano pochi giorni alla partenza del Pokerstars.it Championship Pro, l'evento che metterà di fronte 64 fra i migliori players italiani, selezionati in base a risultati e guadagni conseguiti nell'ultimo periodo. La competizione si terrò al Casinò di Sanremo nella metà del mese di agosto, ma già sta facendo parlare a causa del riproporsi dello scontro fra Pokerstars e Full Tilt Poker.

Infatti, stando a quanto riporta gioconews, sembra che i membri del Team Pro di Full Tilt non prenderanno parte alla competizione, molto probabilmente per l'impossibilità di sedersi al tavolo con le toppe del proprio sponsor. Sfuma così la possibilità di vedere ai tavoli giocatori del calibro si Alessio Isaia, Flavio Ferrari Zumbini, Claudio Rinaldi, nonchè il primo November Nine azzurro Filippo Candio. Chiaramente a risentirne sarebbe la qualità del field, tuttavia appare altamente improbabile che la room dalla picca rossa receda dalla sua decisine consentendo alla concorrente, ancorchè non operante in Italia (ma novità sono previste, forse dai primi mesi del 2011), di sfruttare la risonanza mediatica dell'appuntamento sanremese. In ogni caso, nei prossimi aggiornamenti vi forniremo altri dettagli, con la lista dei 64 players che si sfideranno per una gara comunque prestigiosissima.