Continua con grande successo la rassegna di poker online denominata ICOOP – Italian Championship of Online Poker ed organizzata dalla versione italiana del colosso Pokerstars. Ieri era la volta di una delle specialità più tecniche e difficili da dominare ad alti livelli, ovvero l'H.O.R.S.E. tipologia di gioco che comporta la conoscenza di  Hold'em, Omaha, Stud e Razz. ebbene, anche per questo evento, che ricordiamolo prevedeva un buy in di 100 euro, la poker room dalla picca rossa è riuscita a superare il montepremi garantito di 15,000 euro, con le 276 iscrizioni che hanno generato un montepremi di ben 24,840 euro e garantito una prima moneta di 4,843 euro.

Ad imporsi è stato l'utente zetagiammy che nell'heads up finale ha battuto SUPERCANCLI, dimostrando di essere un grinder completo e molto lucido nelle fasi cruciali della gara. Un evento che, come ormai consueto, ha visto la partecipazione di tanti big del circuito italiano, con i membri del Team Pokerstars questa volta fuori dalle posizioni che contano. Infatti, nessuno di loro è riuscito ad arrivare ITM, con HoldemDBoss (117) a precedere Dalia Calvaruso (118), Salvatore Bonavena (143esimo posto per il vincitore di un titolo IPT ed uno EPT), Pierpaolo Fabretti (188), Simone Ruggeri (195) ed il Supernova Elite Actaru5.

Aggiungi un commento!