Si è tenuta ieri a Sanremo la cerimonia degli IPT Poker Awards, con l'assegnazione dei premi per i migliori giocatori del circuito italiano, ovviamente griffato Pokerstars.

Grande protagonista della serata senza dubbio il romano Stefano Puccilli, che si è tolto la soddisfazione di portarsi a casa ben due premi, quello di miglior qualificato online e soprattutto quello prestigioso di miglior giocatore IPT.

In questa categoria, in particolare, Puccilli è riuscito a superare l'agguerrita concorrenza di giocatori del calibro di Salvatore Bonavena, Matthew Perrins e Giovanni Salvatore (premiato comunque in quanto vincitore della leaderboard IPT e neo sponsorizzato Pokerstars).

Altri premi assegnati riguardavano il miglior esordiente IPT, Massimo Valentini (davanti agli ottimi Luca Moschitta e Marco Bognanni) e la IPT Poker Face, con la picca assegnata a Gianluca Marcucci (superata la concorrenza di Filippo Candio e Marco Bognanni). Infine il premio per la miglior giocatrice IPT è andato a Luana Spadaro, che è riuscita a superare la concorrenza di Vanessa Rousso, Tania Scremin e Giorgia Tabet.

Aggiungi un commento!