Nei giorni in cui le World Series of Poker 2010 si avvicinano al loro appuntamento di maggiore prestigio, continuano i "movimenti di mercato" da parte delle poker rooms, come sempre in cerca di volti noti per i loro Team Pro.

Così, dopo l'ingresso nel Team Pro di Pokerstars di un giocatore del calibro di David Williams (e, nel nostro piccolo, quello di Salvatore Bonavena nella versione .it della room dalla picca rossa), ecco che Carbon Poker annuncia di aver messo sotto contratto la bella pro statunitense Shannon Elizabeth. La modella e attrice (molto apprezzata in un cult generazionale come American Pie) sarà così la nuova testimonial della giovane poker room e cercherà di ottenere buoni risultati proprio nell'imminente main event delle WSOP 2010.

Anche perchè la statunitense di origini libanesi ha dimostrato di possedere davvero un grande talento, piazzando diverse bandierine alle WSOP e candidandosi come una delle migliori interpreti femminili del Texas Hold'em. Senza dimenticare il grande impatto mediatico relativo al suo passato (e presente…) di modella ed attrice, una ulteriore conferma della grande attenzione delle poker rooms al connubio fra bellezza e poker.