E'ancora di scena il circuito del World Poker Tour, stavolta con il neonato Hollywood Poker Open che si tiene nello stato dell'Indiana. Ai nastri di partenza 143 giocatori (con il buy in di 10mila dollari ed un montepremi dunque di poco superiore ad 1,3 milioni di dollari) fra i quali molti grandi interpreti mondiali del Texas Hold'em.

In particolare merita di essere segnalata la presenza di Eric Froehlich, Faraz Jaka, Ashton Griffin (recentemente grande protagonista del prestigioso NAPT Bounty Shootout, al quale ha partecipato anche il nostro Dario Minieri), Gavin Smith (anche per lui uno strepitoso inizio di 2010), J.J. Liu (sempre molto pittoresca nei suoi abbigliamenti) e del grande giocatore statunitense (ma di chiari origini spagnole) Carlos Mortensen, un rounder he già si è tolto grandi soddisfazioni in questo circuito.

Al momento sono oltre 100 i giocatori ancora in corsa per la conquista del primo premio di circa 400mila dollari, con proprio Froehlic a guidare il gruppo con un buon vantaggio sugli inseguitori: oggi si riparte con il day 2, per una gara della quale vi parleremo ampiamente nei prossimi giorni.