Giornata davvero intensa quella odierna al Rio Hotel and Casino di Las Vegas, dove è in corso la quarantunesima edizione delle World Series of Poker. Infatti, oltre all'attesissimo $50,000 Player's Championship (di cui vi parliamo in un altro post), sono in corso anche altri due grandi eventi, il day 1B del $1,000 No Limit Hold'em ed il day 1 del $1,500 Omaha Hi-Low Split-8 or Better, tipologia di gioco estremamente tecnica e riservata solo ai grandi interpreti della specialità.

Ed infatti, fra i 510 iscritti alla gara figurano tantissimi nomi noti agli appassionati di poker, giocatori dall'indubbio talento e desiderosi di cominciare alla grande la loro esperienza al Rio. Così, ai tavoli vediamo impegnati giocatori del calibro di Phil Hellmuth, Tony G, Phil Ivey, Jason Mercier, Ted Forrest, Andy Black, Shaun Deeb, Barry Shulman, Daniel Negreanu, Gavin Smith ed anche l'azzurro Dario Minieri, ieri eliminato anzitempo dall'evento inaugurale.

Mentre scriviamo Dario è intorno all'average, mentre la gara ha già perso alcuni protagonisti annunciati come Negreanu, Mercier, Tony G e l'affascinante Maria Ho (recentemente grande protagonista al World Team Poker del Golden Nuggett): nei prossimi aggiornamenti vi daremo conto degli eventuali cambiamenti, continuate a seguirci.